Cosa controllare prima della revisione auto?

Cosa controllare prima della revisione auto?

Il giorno della revisione è temuto da molti conducenti, in quanto stabilisce se lo stato del veicolo è adatto alla circolazione. In questa guida vi spieghiamo che cosa controllare prima della prossima revisione auto.

1. Controllo visuale
1.1 Impianto d’illuminazione
1.2 Danni causati dalla ruggine
1.3 Accurato controllo dei pneumatici
1.4 Controllo della presenza delle infiltrazioni
2. Sul sollevatore
2.1 Sottoscocca rivela il vero stato dell’auto
2.2 Freni è il componente più importante durante la revisione

Faticoso ma importante: la revisione auto

Per guidare in maniera sicura il vostro veicolo deve essere in condizioni adeguate. Non deve rappresentare un pericolo né per voi, né per gli altri conducenti. Oltre alla sicurezza stradale, lo stato del vostro veicolo deve anche rispondere alle normative sull’inquinamento dell’aria e quello acustico.

1. Controllo visuale

Prima di prenotare la revisione auto è importante fare il punto della situazione. Accendete tutte le luci, incluso quelle di posizione. L’ideale è che la macchina sia di fronte al muro.

Aspetto esteriore

Esaminate la vostra auto e assicuratevi che non ci siano i danni visibili che potrebbero causare i problemi durante la revisione auto. Per esempio, la ruggine sulla carrozzeria oppure le parti di plastica mancanti. Questi danni devono essere riparati. I paraurti devono essere montati fermamente. Il radiatore non deve essere danneggiato. I tergicristalli devono essere presenti e integri. La visibilità non deve essere disturbata da un parabrezza con delle crepe. Potete verificare lo stato dei vostri tergicristalli da soli.

1.1 Impianto d’illuminazione

revisione autoI vostri fari funzionano correttamente? Sostituite le lampadine che non funzionano. Negli indicatori di direzione non deve essere presente l’acqua. Negli ultimi 15 anni i fari in plexiglas sono diventati di moda, ma si opacizzano e si rovinano col tempo. L’unica soluzione in questo caso è lucidarli oppure sostituirli. Il mercato degli accessori ha preso in considerazione questo problema ed ha offerto i set di lucidatura, con i quali si riesce ad avere dei buoni risultati in un paio d’ore. Ne vale la pena e costerà meno che comprare i fari nuovi. Il rivestimento dei fari non deve presentare né crepe, né fessure. In questo caso dopo la revisione può essere richiesta la loro sostituzione.

Fari per ogni veicolo

Fari per ogni veicolo

a -70% in meno

Ordina ora

1.2 Danni causati dalla ruggine: Il peggior nemico della revisione è la ruggine

checklist revisione autoAnche per le piccole macchie di ruggine sulla carrozzeria è possibile che la macchina non passi la revisione auto. Durante la revisione si può fare un analisi e prevedere l’espansione della ruggine nei prossimi mesi.

Ecco perché è importante eliminare tutti i rischi legati alla ruggine.

Quando il sottoscocca, le soglie o i montanti sono seriamente danneggiati dalla ruggine può aiutare la saldatura professionale. Il lavoro può essere fatto solo in un’officina.

Non tutte le corrosioni possono essere riparate, ma i meccanici possono dire se la saldatura potrebbe risolvere il problema.

1.3 Accurato controllo dei pneumatici

procedura revisione autoEsaminate lo stato delle vostre gomme. Normalmente lo spessore del battistrada deve essere almeno 1,6 mm, ossia la metà del bordo dorato di una moneta da 1 euro. Tuttavia, lo spessore raccomandato è di 2-3 mm. I pneumatici non devono presentare le fessure, le ammaccature, i tagli e gli elementi estranei, come i chiodi o le viti.
L’uso dei pneumatici inadatti per il veicolo è un altro errore frequente che può influenzare l’esito della revisione auto.

Le gomme non devono “tirare” l’auto tutta da un lato. Girate il volante verso destra e poi verso sinistra per valutare la circolarità delle ruote anteriori. Potete anche controllare il giunto universale, che non deve, in nessun caso, essere rotto o presentare delle fessure dalle quali fuoriescono delle perdite.

1.4 Controllo della presenza delle infiltrazioni

appuntamento revisione obbligatoria autoAvviate il motore e accelerate. Sentite il rumore dello scarico? Aprite il cofano e guardate bene il motore. Perdite del liquido refrigerante, liquido tergicristallo, come anche il serbatoio dei freni difettoso, devono essere eliminati o sostituiti. Se dal motore proviene forte odore di benzina, potrebbe esserci una perdita. Lasciate ancora il motore avviato e guardate lo scarico.

auto con revisioneQuando il motore è caldo, il fumo bianco o azzurro che esce dallo scarico è un segnale di allarme, e in questo caso la vostra macchina non passerà la revisione auto.
 L’olio è un altro elemento importante della revisione. Pulite accuratamente il motore. Poi guidate per 20 chilometri per controllare se e da dove il motore perde l’olio. Quando il veicolo perde il lubrificante o gli altri liquidi, non è in ordine di marcia e viene considerato inadatto alla circolazione. Occupatevi subito della riparazione.

Controllate il liquido dei freni: se non è più chiaro, bensì scuro e verdognolo, cambiatelo. Il liquido refrigerante non deve essere nero e l’olio sotto il tappo del serbatoio non deve essere spumoso oppure marrone chiaro. Questi sono i segni di una guarnizione difettosa. Controllate anche il radiatore: se perde o se è corroso, sostituitelo.

costo revisione autoAttenzione: la batteria deve avere il coperchio almeno sul polo positivo (il cavo rosso). Se non è così, rischiate una multa di 90 euro e la decurtazione di un punto dalla patente.

2. Sul sollevatore

2.1 Sottoscocca rivela il vero stato dell’auto

come prepararsi alla revisione autoQui è possibile vedere i danni creati dalla ruggine. Controllate bene lo scarico. Anche se sembra in buono stato, guardando più attentamente, potete notare delle piccole macchie di fuliggine. A seconda dello spessore del materiale, questi danni possono essere riparati tramite la saldatura. La buona notizia è che lo scarico non è un pezzo di ricambio costoso ed è abbastanza facile da sostituire.
Sbattete con il pugno contro la parte di sotto del convertitore catalitico. Se sentite il rumore secco, può essere danneggiato il suo componente ceramico. In questo caso l’unica soluzione è cambiare il pezzo, poiché il problema si rivelerà durante la revisione quando verrà esaminato il gas di scarico.

Controllate anche il cavo del sensore lambda: non deve essere danneggiato. State attenti anche alla montatura dello scarico.

Le nuove gomme adatte fanno sempre una buona impressione. Ora muovete la ruota sotto l’asse anteriore. Si deve muovere solo nella direzione dell’angolo di sterzata. Insomma, tutto ciò che suona o sbatte deve essere verificato e riparato. In questi casi sono danneggiati i giunti assiali. Ma niente panico: non costano troppo, ma devono essere riparati prima della revisione auto.

2.2 Freni è un componente più importante della revisione auto

etichetta adesiva revisione autoI freni devono funzionare in modo impeccabile. Spesso i test per i freni sono gratuiti, approfittatene. Ci sono i vari motivi per cui i freni non funzionano correttamente. Facendo il test, non solo individuate la causa del danno, ma anche verificate lo stato delle pastiglie, dei dischi e delle pinze.

Infine, esaminate le tubature del carburante ed i freni per essere sicuri che non ci siano né ruggine, né perdite. Tutto ciò che è arrugginito, strappato o sgradevole, deve essere scambiato.

migliori offerte di dischi freno BREMBO

Dischi freno BREMBO

Le migliori offerte

Acquista online

parere esperti revisione autoNon dimenticate i dettagli

Se volete andare alla revisione auto in buona coscienza, non dimenticatevi di questi dettagli: in macchina è obbligatorio avere il triangolo d’emergenza, il kit di pronto soccorso e il giubbotto segnaletico. Non passare la revisione per questi dettagli sarebbe un vero peccato!

Weblinks: Revisioneauto
Foto: bbernard, Levent Konuk, perfectlab, CHIEW, Casper1774 Studio, Corepics VOF, ND700, Tyler Olson / shutterstock.com

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (51 voti, media: 4,94 di 5)
Loading...