La manutenzione del veicolo: candele, filtri dell’aria, olio e segnali di avvertimento dell’auto

La manutenzione del veicolo

L’acquisto di un’auto economica potrebbe risultarsi un’avventura costosa, se non la trattate come si deve. Invece l’accurata manutenzione del veicolo permetterà di utilizzarla più a lungo. In questo articolo leggerete tutto quello c’è da sapere riguardo l’acquisto di un’auto usata.

Avventura con l’auto da 500 euro

lista di controllo manutenzione autoLe autovetture da 500 euro è una classe particolare: se le altre auto costano decine di migliaia di euro, gli appassionati del low-budget possono viaggiare al prezzo di un set di copricerchi. Dopo il controllo preliminare, queste macchine molto economiche si possono usare per anni con alcune semplici misure.

La manutenzione del veicolo: Misure per un nuovo punto di partenza

misure per la manutenzione autoIl prezzo basso di un’auto ha il suo motivo – essa non va più curata. A volte i proprietari non si occupano della manutenzione del veicolo necessaria per alcuni mesi o addirittura per anni. Per questo la cosa più importante è tornare alle condizioni iniziali dal punto di vista tecnico. Questo è il momento o il chilometraggio definiti a base dei quali è possibile calcolare gli intervalli di manutenzione del veicolo.

Le misure più importanti per partire da zero sono:

Profonda pulizia del motore
Sostituzione di tutti i filtri
Sostituzione delle candele, dei coperchi di distribuzione, dei cavi dell’accensione e, se necessario, degli interruttori di circuito
Cambio di tutti i liquidi

Leggete qui come eseguire il lavaggio del motore: Lavaggio del motore: Il valore aggiunto, aspetto migliore, trovare i difetti è più facile

Respirare e far respirare: filtri dell’auto

manutenzione sostituzione filtro motoreIl filtro più importante di un’autovettura è il filtro dell’aria del motore. Esso si trova sotto il coperchio di plastica nel vano motore. A seconda del modello, il suo alloggiamento è fissato con le viti oppure con dei semplici clip. Per rimuovere il filtro basta aprire l’alloggiamento. Dopo aver aperto l’alloggiamento osservate le condizioni del filtro: se sono presenti le tracce dell’olio, esistono diverse cause possibili:

– Il motore perde l’olio oppure aspira l’aria che contiene l’olio
– La guarnizione della testata del cilindro è difettosa
– Il sistema di ventilazione del motore è intasato
– La valvola EGR è ostruita
– Le guarnizioni dello stelo della valvola sono danneggiate
– E’ presente il guasto alla valvola
– Gli anelli dei pistoni sono usurati

In un’auto con la mancata manutenzione del veicolo la presenza del film d’olio è quasi inevitabile. Tuttavia, il filtro dell’aria immerso nell’olio è un chiaro segnale di un danno più grave.

manutenzione sostituzione filtro dell'olioConsiglio: Controllate sempre il filtro dell’olio quando comprate un’auto usata e durante la manutenzione del veicolo. Non acquistate un veicolo con questo tipo di problema!

Un alloggiamento del filtro dell’aria leggermente macchiato di olio deve essere pulito prima dell’installazione di un nuovo filtro. Quando utilizzate il detergente per i freni, lasciatelo evaporare prima di usare il motore.Filtro olio a prezzi bassi nel negozio on-line Gli altri filtri dell’auto sono: filtro antipolline, filtro dell’aria condizionata, filtro del carburante, filtro interno ecc.
La sostituzione di tutti i filtri permette di migliorare il confort e le prestazioni dell’autovettura.

Fatelo scintillare di nuovo

manutenzione sostituzione candeleLa sostituzione delle candele di accensione fa parte dell’acquisto di una vecchia auto. Spesso essa è stata rinviata per molti anni e quindi la sostituzione è utile. Quando comprate le candele nuove, sempre controllate i dati della immatricolazione del veicolo invece di portare al fornitore le vecchie candele di accensione. L’ex-proprietario poteva facilmente installare le candele non adatte. Il controllo delle vecchie candele, comunque, può fornire le informazioni utili:

Depositi: le candele non sono state sostituite da anni, è stato usato il combustibile scadente, gli anelli dei pistoni e le guarnizioni della testata del cilindro sono difettosi.
Macchie di fuliggine: l’auto è stata usata solo per le breve distanze oppure la candela ha il valore termico non adatto.
Macchie di olio: la candela o il cavo dell’accensione sono difettosi e il cilindro non si accende. La manutenzione del sistema di accensione può migliorare le prestazioni dell’auto fino al 30%.
Sostituire la candela è molto facile. Essa va allentata con una chiave a tubo adatta e sostituita con una nuova. Avvitare la candela bisogna manualmente. Se una candela si rompe, la riparazione è molto costosa. Essa deve essere forata fuori, inoltre, bisogna tagliare la nuova filettatura. In un’auto usata ciò potrebbe risultarsi la perdita del denaro.Acquista ora - Candele di BoschIl cavo dell’accensione e il coperchio della distribuzione insieme costano soltanto circa 50 euro per la maggior parte delle auto. Dopo la sostituzione l’auto in questo senso sarà buona come una nuova. La manutenzione dell’interruttore del circuito richiede un ulteriore controllo. Esso si trova sotto il coperchio della distribuzione. Comunque, il sistema dell’accensione con l’interruttore del circuito è da tanto diventato obsoleto e probabilmente non è stato mai usato.

Va cambiato non solo olio

manutenzione auto cambio olioI liquidi più importanti nell’autovettura sono l’olio motore, il liquido refrigerante ed il liquido per freni. Il cambio dell’olio è inevitabile, se acquistate un’auto usata. È soprattutto importante nel caso in cui l’ex-proprietario non sia in grado di dire quando l’olio fosse stato cambiato l’ultima volta. La sostituzione del filtro dell’olio è anche obbligatoria.

manutenzione auto controllare liquido refrigeranteIl liquido refrigerante viene scaricato dal tappo di scarico del radiatore. Se il liquido contiene la ruggine, l’impianto di raffreddamento va sciacquato e pulito. Questo accade quando in un’auto non è stato usato l’antigelo ed essa è stata ferma per troppo tempo. Collegate il tubo flessibile da giardino con il tubo del refrigerante e sciacquate finché il liquido non diventi chiaro. Tenete presente: esiste anche il liquido antigelo di colore rosso. Tuttavia, è più di sfumatura rosa o ciliegia, e quindi esso deve essere facilmente distinto dal colore di metallo arrugginito.
Se il liquido refrigerante contiene tanta ruggine, sarebbe una buona idea di pulire profondamente il radiatore. Un detergente per il radiatore di qualità è possibile trovare dai rivenditori al prezzo di 8-14 euro, esso potrebbe notevolmente prolungare la durata di vita della vostra auto.

manutenzione auto aggiungere il liquido dei freniÈ consigliabile cambiare il liquido dei freni in un’officina. I freni è uno dei componenti essenziali dell’auto che deve essere trattato da un meccanico professionista. Se proprio volete risparmiare, deve essere controllato almeno il contenuto dell’acqua nell’olio freni, un attrezzo adatto costa solo 7 euro e permette di eseguire il test con certezza. Se il liquido dei freni è già di color verde, cambiare è l’unica soluzione.

manutenzione controllare olio per il cambioSe l’auto “tossisce” e il cambio di marcia è difficoltoso, potrebbe essere utile sostituire l’olio della trasmissione. Non è un lavoro facile, comunque, con gli strumenti adatti e l’esperienza necessaria è possibile effettuarlo senza l’aiuto di un meccanico. L’olio della trasmissione fresco potrebbe fare un miracolo con una vecchia auto.
 

Cinghie dentate, freni e pneumatici

manutenzione auto sostituzione cinghia dentataSe non è possibile individuare quando è stata sostituita l’ultima volta la cinghia dentata, rimane solo una soluzione – la sostituzione di tutti i componenti ad essa collegati. La cinghia, la puleggia, la pompa dell’acqua devono essere sostituite con il nuovo set. Ciò garantisce le prestazioni necessarie per la sicurezza e permette di evitare brutte sorprese.
manutenzione auto controllare i freniI freni devono essere almeno controllati. Sarebbe, comunque, ideale sostituire i dischi e le guarnizioni dei freni. Attualmente i prezzi di questi pezzi di ricambio sono veramente convenienti. Non ha senso guidare fino al momento quando i freni saranno al limite di usura.
manutenzione sostituzione pneumaticiLa stessa cosa vale anche per i pneumatici: le gomme nuove si può trovare a circa 20 euro. Il montaggio professionale, l’allineamento e lo smaltimento dei vecchi pneumatici non costerà più di 15 euro. In questo modo avrete le gomme nuove e non dovrete preoccupavi delle curve e l’umidità sulla strada.

Nuova batteria per l’inverno

batteria dell’auto manutenzioneNelle auto vecchie la batteria va sostituita prima che arrivi l’inverno nel caso se essa ha la stessa età dell’auto. Non c’è niente di più spiacevole quando la macchina rifiuta di partire a causa della batteria vecchia. Le batterie nuove sono disponibili a partire da 40 euro. Anche la batteria più economica è meglio di una difettosa. Non dimenticate di portare la vecchia batteria in un centro di riciclaggio.

Ottenere l’impianto di illuminazione durevole

fari a LED manutenzioneLe lampadine a LED è una soluzione che garantisce la durata dei lampeggiatori, delle luci anteriori e posteriori della vostra auto. Il vantaggio di queste lampadine è proprio la durata, che vi permetterà di usarle anche per la vostra prossima macchina. Le condizioni dei fari si possono notevolmente migliorare con la lucidatura effettuata con il vecchio spazzolino da denti ed un dentifricio. Le luci a LED per l’illuminazione del cruscotto è un vero miglioramento. Mentre sostituite le vecchie lampadine potete notare che la maggior parte di loro sono bruciate. Questo fatto rende la guida al buio molto pericolosa.

Coraggio nella manutenzione del veicolo!

Un grande vantaggio di un’auto molto economica è che potete sperimentare senza limiti. Il rischio di danneggiare l’auto costosa non esiste per un’autovettura da 500 euro. Prendete i vostri strumenti ed una rettificatrice ed iniziate a lavorare con la vecchia auto. Potete imparare molto e migliorare le vostre competenze tecniche. Molte persone hanno scoperto la passione per meccanica sperimentando con la vecchia auto, perché non provare?

Foto: wavebreakmedia, Vlad Kochelaevskiy, Atstock Productions, CHIEW, ARENA Creative, sima, Aksenova Natalya, AppStock, Wachira W, Chatchai Kritsetsakul, temastadnyk, etaphop, l i g h t p o e t, Joe Belanger, i viewfinder / shutterstock.com

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (44 voti, media: 4,98 di 5)
Loading...