Lavaggio del motore: Il valore aggiunto, aspetto migliore, trovare i difetti è più facile

Lavaggio del motore: Il valore aggiunto, aspetto migliore, trovare i difetti è più facile

Di solito il motore dell’auto è nascosto sotto il cofano. Perché uno si deve preoccupare di pulirlo? Alla fine, per quello che riguarda la meccanica o l’elettronica rischiate di provocare più danni anziché fare il bene. Ciononostante ci sono alcuni validi motivi per le pulizie occasionali del vostro motore. L’importante è seguire certi passaggi che fanno evitare il rischio di arrivare alla riparazione per ottenere il risultato desiderato. Leggete in questa guida come lavare il motore nella maniera sicura.

1. Errori durante il lavaggio del motore
2. Lavaggio del motore fai da te
3. Pulizia del motore nell’autolavaggio
4. Lavaggio del motore professionale
5.Lavaggio del motore con ghiaccio secco

vantaggi del lavaggio del motoreVantaggi di un motore pulito

lavaggio del motore autolavaggioUn motore pulito ha alcuni vantaggi importanti. Sono:

– aspetto migliore
– più facile trovare i difetti
– facilita riparazioni

Un aspetto pulito è un motivo di orgoglio per un proprietario dell’auto. La cosa importante è che l’accurata manutenzione aumenta il valore di vendita della macchina. Con un motore pulito l’autovettura di solito sembra molto più curata. Ovviamente, una buona lucidatura insieme alla pulizia interna devono essere la parte importante della preparazioni per la vendita.

pulizia del motore ad alta pressioneSpesso si dice che un motore pulito abbia qualcosa da nascondere, perché tutte le tracce delle perdite sono state eliminate, ma sono le sciocchezze. Invece è vero proprio il contrario: solo in un motore pulito è più facile controllare la presenza delle perdite di carburante o di liquido refrigerante dopo una prova del motore.

Infine, lavorare sul motore pulito è molto più comodo. Non sembrerete più un minatore dopo aver sostituito il generatore. Potete anche effettuare le riparazione in un abito elegante.

errori di lavaggio del motoreErrori durante il lavaggio del motore

lavaggio del motore doveLa pulizia errata potrebbe disabilitare la trasmissione o, nel caso peggiore, distruggerla. Inoltre, bisogna considerare le disposizioni legali. Altrimenti rischiate di ricevere una grande multa e rovinare i rapporti con i vicini ed i proprietari di casa.
Guardando le immagini ed i video riguardanti il lavaggio del motore, potete notare che spesso durante la procedura si utilizza un pulitore ad alta pressione. Essenzialmente è corretto. Dall’altro lato un indiscriminato “kärchering”, senza dubbio, danneggerà il vostro motore. L’acqua sotto l’alta pressione penetra in ogni collegamento a spina e allenta tutto quello che non è avvitato bene. Ciò facilmente può provocare i problemi con l’elettronica e l’impianto elettrico e, in alcuni casi, creare i danni permanenti.

pulizia motore acceso o spentoI tentativi di raffreddare un motore surriscaldato con il getto dell’acqua fredda possono avere le conseguenze serie: le parti metalliche possono deformarsi e dopotutto non entrare più in contatto tra loro nel modo ottimale. Questo causa gli attriti tra le parti separate dell’auto, ma anche all’interno. Nel caso peggiore rischiate di creare una fessura nel vano motore.
La pulizia del motore permette di rimuovere l’olio e il liquido refrigerante dalla trasmissione. L’acqua inquinata non deve raggiungere il sistema fognario. È un motivo per la multa, inoltre, questo fatto farà arrabbiare i vicini ed i proprietari di case.Acquistare online parti di motore a buon mercato da EspertoAutoricambi

Semplicemente nell’autolavaggio?

lavaggio del motore fai da teDal punto di vista ambientale l’autolavaggio potrebbe essere una buona alternativa. Tuttavia, bisogna assicurarsi che il servizio permetta di effettuare il lavaggio del motore. L’operatore deve avere in disposizione il cosiddetto separatore d’olio. Se non è disponibile, è possibile solo pulire la carrozzeria e l’abitacolo. Altrimenti l’operatore potrebbe subire pesanti ammende. Essi possono reagire con indignazione se qualcuno effettua il lavaggio del motore quando non è permesso. Inoltre, l’ammissione potrebbe essere rifiutata.

Tre metodi per pulire il motore

Per il lavaggio del motore sicuro e legale sono disponibili tre opzioni:

– Lavaggio a mano fai da te
– Autolavaggio con il separatore d’olio
– Impiegare il fornitore di servizi

1. Lavaggio del motore fai da te

lavaggio motore nel proprio garageBisogna dire subito che con il lavoro fai da te potete lavare il motore solo parzialmente. Il lavaggio più profondo non deve essere effettuato nel vostro garage. La legge non lo permette, in più, c’è un grande rischio di provocare un danno.

Per pulire il motore avete bisogno di un garage. Se avete scelto questa opzione, dovete a tutti i costi evitare di inquinare il suolo. Quindi prima di iniziare, mettete un grande pezzo di cartone o il vecchio tappetto sotto il vano motore.

Per il lavaggio fai da te avete bisogno di:

– detergente efficace
– panni, pennello e una spazzola normale
– abiti da lavoro adatti
– detergente per i freni
– posto di lavoro ben areato

detergenti per la pulizia del motoreUn detergente sgrassante è una soluzione più efficace per la pulizia fai da te.
I detergenti per i forni oppure uno smacchiatore possono anche essere utili. Nella maggior parte dei casi non c’è bisogno di utilizzare il prodotto particolare per i motori. I prodotti ProWIN e Cillit-Bang sono raccomandati.

Prima del lavaggio il motore deve essere completamente freddo, sotto il vano motore posizionate un grosso pezzo di cartone o il tappetto. L’essenziale che il cartone o il tappetto siano assorbenti per evitare le perdite. Il motore deve essere spento durante il lavaggio per evitare il rischio delle lesioni.

A questo punto spruzzate sul motore un’abbondante quantità di detergente. Lasciate agire. In seguito lavate il motore dall’alto in basso con la spazzola ed i panni.

La macchie persistenti devono essere lavate con il detergente per i freni, che è molto efficace per lo sporco. Il suo maggior vantaggio è l’evaporazione veloce. La sostanza è facilmente infiammabile, quindi evitate di fumare durante l’uso e assicuratevi che il posto dove lavorate sia ben areato. Dopo l’evaporazione completa del detergente per i freni il motore è pulito per quanto è possibile con il lavaggio fai da te. Tutti i panni, come anche il tappetto o il cartone usati, devono essere smaltiti.Ordinare pastiglie dei freni ATE con garanzia di qualità

2. Pulizia del motore nell’autolavaggio

pulizia motore nell’autolavaggioIl lavaggio del motore fai da te è un lavoro sporco. Sono presenti alcuni rischi legali e il risultato è raramente completamente soddisfacente. L’autolavaggio, senza dubbio, è un’alternativa migliore. Come è stato detto in precedenza, è importante trovare un fornitore di servizi che offre la possibilità di effettuare il lavaggio del motore.
Anche durante la pulizia nell’autolavaggio prima di tutto sul motore va applicato il detergente per i motori, quello per i forni oppure un efficace sgrassatore a base di solvente. Il detergente per i freni non è necessario in questa fase. In seguito, mentre il motore è acceso, si applica il pulitore ad alta pressione. Fate attenzione di non rivolgere il getto

– sullo spinterogeno
– sulla scatola dei fusibili
– sui collegamenti a spina
– sull’unità di controllo

Per evitare gli errori durante l’utilizzo del pulitore ad alta pressione, sono necessarie alcune conoscenze su come è fatto il motore. Il motore rimane acceso per avere possibilità di asciugarsi.

Se il motore si spegne o non si accende, è probabile che lo spinterogeno sia bagnato. In genere esso può essere rimosso, pulito con la carta da cucina assorbente e installato di nuovo.

La pulizia del motore eseguita in un autolavaggio è una procedura veloce ma un po’ rischiosa. In più, potete raggiungere solo le parti alte del motore. La soluzione ideale per una pulizia profonda è un lavaggio professionale.

3. Solo il professionista è capace di farlo

Il lavaggio del motore presso un fornitore di servizi ha grandi vantaggi:

– Lavaggio del motore professionale e completo
– Garanzia
– Utilizzo delle tecnologie più moderne

pulizia motore professionaleUn erogatore di servizi ha una giusta esperienza per il lavaggio corretto e sicuro. Esso sa esattamente cosa tenere in considerazione e di solito è capace di evitare ogni danno all’impianto elettrico. Inoltre, il meccanico riesce a pulire il motore anche nella parte inferiore, un lavoro che non è possibile se lavate il motore nel vostro garage o in un autolavaggio. Se accade un errore, l’autofficina è assicurata e non dovrete pagare per la riparazione.

Oggi le tecnologie di lavaggio più avanzate sono disponibili nelle officine che se le possono permettere. La maggior parte dei fornitori di servizi ancora utilizza il pulitore ad alta pressione. Recentemente sono disponibili le tecnologie moderne che non solo molto più sicure, ma talmente efficienti che il motore sembra di essere nuovo: la pulizia tecnica con ghiaccio secco.

Per i perfezionisti: lavaggio del motore con ghiaccio secco

pulizia tecnica con ghiaccio seccoIl giaccio secco è il biossido di carbonio congelato, trasformato nelle piccole palline e gettato sullo sporco ad alta pressione. Dopo il contatto con la superficie le pellet evaporano subito e rimuovono tutte le particelle di sporco. Come il risultato abbiamo il motore talmente pulito che sembra nuovo. La pulizia con ghiaccio secco ha il suo prezzo: se il lavaggio tradizionale non costa più di 15 – 20 euro, la moderna pulizia professionale potrebbe facilmente costare il doppio. Tuttavia, il resultato giustifica le spese. In più, la pulizia senza l’utilizzo dell’acqua è molto sicura. Il danno all’impianto elettrico potrebbe essere quasi completamente escluso.

Foto: risteski goce, MoonAngelEyes, Menzl Guenter, buffaloboy2513, AlexKZ, robypangy, Polifoto / shutterstock.com

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (53 voti, media: 4,85 di 5)
Loading...