Retrofit del cruise control – Progetto audace

Retrofit del cruise control – Progetto audace

Il cruise control è un sistema adatto per mantenere una velocità costante, ed è comodo quando bisogna guidare per grandi distanze. Esso può essere usato nelle auto con il cambio manuale, anche se tutte le sue prestazioni il sistema può mostrare solo nelle auto con il cambio automatico. In genere, le autovetture moderne sono dotate di un’opzione per l’installazione del cruise control. Se è così, il retrofit di cruise control è possibile.

Guida rilassante con il cruise control

Come si usa il cruise controlIl retrofit del cruise control non è un progetto per i principianti!
Il lavoro richiede tanta concentrazione e le particolari abilità, soprattutto quando si tratta dell’installazione dei cavi. Altrimenti, l’auto potrebbe essere seriamente danneggiata. Se non siete sicuri di poter effettuare l’isolamento e il collegamento dei cavi data con le prese, bisogna fare un po’ di pratica. Per questo scopo sono adatti i cavi ed una vecchia auto rotta. Gli strumenti ed i capicorda non costano molto, quindi tutta la procedura dovrebbe essere praticata fino a quando l’installazione dei nuovi cavi della vostra auto non creerà più alcun problema.

L’auto è adatta per il retrofit?

Per verificare se il retrofit del cruise control sia possibile, bisogna prendere in considerazione tre fattori decisivi:

1. L’auto ha il cambio automatico
2. L’auto ha l’acceleratore elettronico
3. Retrofit del cruise control è disponibile come un’opzione per l’auto

Tipi di cruise controlSe manca uno di questi fattori, installare il cruise control è possibile, anche se sarebbe un lavoro talmente complicato che il progetto non varrebbe la pena. Inoltre, un acceleratore meccanico deve essere dotato di un servomotore. Dunque, il montaggio del sistema cruise control in questo caso non è consentito e senza l’esperienza e le conoscenze necessarie non è nemmeno fattibile.

Diverse soluzioni per il retrofit

Funzione del cruise controlLa quantità di lavoro per il retrofit del cruise control in un’auto dipende molto dal tipo di autovettura e dalla sua età. I veicoli moderni sono più facili da montare con il ACC (un sistema di controllo di crociera) rispetto ai veicoli più vecchi. Nelle auto moderne per consentire l’utilizzo del sistema basta sostituire l’interruttore piantone e programmare il sistema nell’unità di controllo. Nelle auto più vecchie invece potrebbe servire una complicata conversione dei cavi e l’installazione di un modulo elettronico aggiuntivo.

Costo di un’installazione professionale

Costi del cruise controlI costi anche dipendono dalla quantità di lavoro. Ad esempio, una VW Golf 6 richiede l’installazione di un nuovo interruttore piantone che costa 60-80 euro nei negozi degli accessori per le auto. Nelle auto del livello più alto il prezzo dell’interruttore piantone potrebbe arrivare ai 180 euro. L’officina chiederà per l’installazione circa 100 euro. Se si tratta di un’installazione con il nuovo cablaggio ed i moduli aggiuntivi, il prezzo potrebbe raggiungere i 600 euro.Fino al -50% sui Componenti elettrici dell'auto - Acquista online a basso costo

Passaggi per l’installazione del cruise control

I passaggi per il retrofit del cruise control sono sempre gli stessi.

1. Attivazione del cruise control nell’unità di controllo

In alcuni moduli di installazione il cruise control va attivato nell’unità di controllo prima dell’installazione, negli altri moduli – solo dopo l’installazione. Le informazioni su come procedere esattamente si possono trovare nel manuale dell’installazione dei componenti.

2. Rimozione dell’airbag

Prima di rimuovere l’airbag è necessario scollegare la batteria. Aspettate 15 minuti per consentire la dissipazione della tensione. Quando si tratta dei lavori nell’abitacolo, si consiglia di lavorare con gli strumenti in plastica per evitare di graffiare il rivestimento.

3. Rimozione del volante e dell’interruttore piantone

Il vecchio interruttore piantone del volante deve essere rimosso per installare uno nuovo. Per fare ciò bisogna rimuovere tutta la pannellatura. Anche in questo caso è importante lavorare con cautela ed evitare i graffi che comprometterebbero il successo del progetto.

4. Installazione del modulo di assemblaggio

A seconda della misura del kit per assemblaggio potrebbe servire l’adattamento ai cavi dell’auto. Questo è un lavoro faticoso. Sono necessarie le competenze tecniche nella gestione delle pinze isolanti, pinze crimpatrici, dei cavi e delle prese. Per evitare danno al cablaggio dell’auto sono necessarie la precisione e le conoscenze specifiche.

5. Tutto ritorna al suo posto

Prima di ricollegare la batteria, tutto deve essere rimesso al suo posto. A seconda del tipo il nuovo modulo deve essere programmato nell’unità di controllo.

Risparmio di carburante con il cruise control?

Installazione del cruise controlIl cruise control, innanzitutto, è un comodo sistema che consente la guida rilassante per le lunghe distanze. La velocità rimane costante e torna alle sue impostazioni iniziali dopo l’accelerazione dovuta, ad esempio, al sorpasso. Il cruise control regola la velocità nel modo più preciso di un conducente più esperto. Per questo il sistema potrebbe un po’ ridurre il consumo di carburante.
cruise control con il cambio manualeL’impostazione del cruise control a base del limite di velocità può prevenire la multa per eccesso di velocità e, in questo modo, si compensano la spese di installazione.
cruise control consumo di carburanteIl cruise control non è un pilota automatico. Quindi bisogna imparare ad usarlo e fare un po’ di pratica. Tuttavia, il sistema non rende la guida più sicura: appena si preme il pedale del freno, il cruise control si disinnesta e l’auto ritorna al controllo manuale. Questo fatto non limita il confort. Dopo la frenatura il controllo può essere reimpostato premendo il tasto di memoria. Comunque, si raccomanda di usare il cruise control esclusivamente sull’autostrada, dove esso potrà realizzare tutte le sue potenzialità.

Leva devio guida Original di VALEO al miglior prezzo

Ricordatevi dell’airbag

Avere il cruise control installatoRetrofit del cruise control richiede la disattivazione e la rimozione dell’airbag installato nel volante. Le manipolazioni con un airbag senza le abilità particolari possono mettere in pericolo la vostra vita! Assicuratevi di seguire i passaggi necessari per montare e smontare l’airbag del volante nel modo sicuro.

Disclaimer

retrofit cruise controlI passaggi descritti sotto non si possono utilizzare come il manuale di installazione, ma come una descrizione generica. Non sono adatti per l’adeguamento e hanno lo scopo di spiegare la misura dei lavori necessari. Da parte nostra non garantiamo la completezza o la precisione dei passaggi descritti, si declina ogni responsabilità per i danni derivanti ai tentativi di seguirli. Il lavoro dell’installazione del cruise control deve essere lasciato ai meccanici esperti.
 
 
Foto: Realstock, chombosan, A Aleksii, ipuwadol, Maksim Toome, Liukov, zenstock, algre / shutterstock.com

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (45 voti, media: 4,98 di 5)
Loading...