Elaborazione del motore – più potenza, meno consumo, prestazioni migliori!

Elaborazione del motore – più potenza, meno consumo, prestazioni migliori!

I motori delle nuove autovetture sono calibrati per lo sviluppo delle prestazioni medie. Se si desidera rendere il proprio veicolo più efficiente e migliorare le sue prestazioni, l’elaborazione del motore è una misura utile. Ci sono tante possibilità di tuning

Le temperature artiche, come anche il caldo del deserto, raramente accadono in Europa, quindi molte impostazioni predefinite sono superflue. Con queste calibrature le case automobilistiche trovano un compromesso tra la performance e la durata con la minima manutenzione. Inoltre, esse consumano la performance che è possibile riavere nell’auto con l’assistenza professionale. Gli ingegneri devono considerare tutte le potenziali condizioni del tempo.

Tipi di tuning

Tipi di elaborazione del motoreIl tuning non si limita agli interventi meccanici nel motore, sebbene tutto inizi con il retrofit dei booster, dei compressori, le iniezioni dell’ossido nitroso ecc. Il progresso tecnico sempre crea le nuove possibilità per migliorare la performance dell’auto.

Oggi, l’elaborazione del motore essenzialmente consiste nell’alterazione nel controllo elettronico del motore, essendo il modo più veloce e semplice per migliorare le prestazioni del veicolo.

Tuttavia, il conducente può scegliere tra diverse possibilità di tuning:

1. Chiptuningchiptuning
2. L’elaborazione del motore tramite le modifichel'elaborazione del motore tramite le modifiche
3. Tuning con l’aggiunta dei componenti alla carrozzeriatuning con l'aggiunta dei componenti alla carrozzeria

Due tecniche di chiptuning

Grazie al chiptuning è possibile ottenere il miglioramento delle prestazioni del motore in due modi diversi: l’installazione di una centralina aggiuntiva e la cosiddetta rimappatura della centralina.

La differenza sta nella quantità di lavoro e nel prezzo. L’installazione di una centralina aggiuntiva dura solo pochi minuti e costa a partire da circa 300 euro. Mentre la rimappatura è una procedura che può essere svolta solo in un’officina, occupa parecchie ore ed i suoi costi iniziano da 600 euro.

1.1 Centralina aggiuntiva: attenzione!

Centralina aggiuntiva per l'elaborazione del motoreIl mercato delle centraline è vasto. L’essenziale è scegliere la qualità di marca. Molti produttori promettono un’ottima performance per un prezzo basso.

Però installare questi pezzi economici può essere rischioso. Lo sviluppo delle prestazioni di queste soluzioni è di solito troppo alto o troppo impreciso. Con le ECU comprate all’asta su Internet il grave danno al motore è spesso solo una questione di tempo.

I prezzi dei pezzi di qualità partono da 300 euro. Di solito essi vengono forniti con l’omologazione tipo generale. Tuttavia, la registrazione per l’approvazione delle misure per aumentare le prestazioni alla Revisione auto è obbligatoria. Anche la società assicurativa deve essere informata sulle modifiche effettuate nel motore. Altrimenti, nel caso di danno una richiesta di risarcimento potrebbe essere parzialmente o totalmente rifiutata.

Installazione di una centralina aggiuntiva

Installazione di una centralina aggiuntivaL’installazione di un’ECU aggiuntiva è sorprendentemente semplice.
Essa viene collegata ai cavi del motore con i cavi e le prese in dotazione – fatto!
L’aumento delle prestazione è disponibile da subito. Il fatto che l’installazione sia molto semplice attira soprattutto gli appassionati del “fai da te”.

1.2 Rimappatura della centralina presso un’officina

imappatura della centralina presso un'officinaLa rimappatura è più comoda per gli utenti, sebbene notevolmente più costosa. La procedura include la riprogrammazione dell’ECU originale per raggiungere la performance ottimale. Le officine si fanno pagare per l’expertise ed il lavoro. Questa modalità di elaborazione del motore vi costerà non meno di 600 euro.

Anche se il risultato ne vale la pena: l’aumento della performance di 30 – 35 HP è più che realistico. Queste prestazioni aggiuntive possono essere utilizzate per chi preferisce lo stile di guida sportivo. Se si tratta di una guida normale, il miglioramento si noterà dalla riduzione del consumo di carburante. Un altro vantaggio sta nel fatto che l’officina assume la responsabilità amministrativa delle modifiche. La registrazione nei documenti del veicolo è quasi sempre incluso nel servizio.

2. Le prestazioni extra con la combinazione di due opzioni?

Certamente, sembra molto attraente migliorare le prestazioni del motore ancora di più con una combinazione di entrambe le tecniche. Comunque, prima di decidere di fare questo passo, conviene pensare due volte.

Una performance del motore non può essere migliorata nella maniera illimitata. Inoltre, le impostazioni originali sono predefinite. Se una rimappatura può aumentare la potenza di 30 HP, un aumento ulteriore richiede l’adattamento dei freni e della sospensione.

L’essenziale: elaborazione del motore tradizionale

  • Per funzionare il motore ha bisogno di tre elementi: l’aria, il carburante e l’ignizione. L’aria è necessaria perché contiene l’ossigeno che brucia il carburante nelle camere di combustione. Più aria è disponibile, più efficace è la combustione. Prima, per aumentare la quantità dell’aria si effettuavano le modifiche nelle caricabatterie turbo e nei compressori.
  • elaborazione del motore tradizionale con il filtro ad aspirazione direttaNei motori moderni non è più possibile. L’unico modo per migliorare l’alimentazione dell’aria adesso è l’installazione del filtro ad aspirazione diretta, che offre una superficie più ampia, consentendo di far passare più aria nella camera di combustione, il che a sua volta aumenta le prestazioni.
Filtro aria sportivo a prezzi TOP

Filtro aria sportivo a prezzi TOP

La migliore qualità premium dei produttori di marchi

Acquista ora !

  • Non si può comunque aspettare un miracolo da queste misure. Di solito l’effetto è un sound del motore migliore ed un leggero miglioramento del tempo di reazione dell’acceleratore. Per ottenere un aumento della performance con il filtro ad aspirazione diretta è necessario installare anche un airbox. Esso migliora l’afflusso d’aria, raffreddandola allo stesso tempo. Questo tipo di installazione può essere svolto solo da un meccanico.

3. Performance alta non è tutto

L’aumento delle prestazioni del motore non è l’unico modo per migliorare la performance della vostra auto. Dal punto di vista di stile di guida e di consumo di carburante sono anche importanti due ulteriori fattori: il peso e l’aerodinamica.

Un veicolo più leggero ha una massa minore. Anche un chilo in meno aiuta a ridurre il consumo e migliorare l’agilità dell’auto.
risparmio di peso da parti del corpo CFRP

  • Ci sono alcune opzioni per ridurre il peso, sebbene esse siano spesso molto costose: i cofani, le portiere ed i parafanghi in CFRP possono ridurre il peso del veicolo fino al 40%. Questi componenti, essendo lavorati a mano, sono molto costosi.
  • sgomberare l'interno dell'autoL’abitacolo offre le altre possibilità per diminuire la massa inutile. La sostituzione del pneumatico di scorta con un kit per la riparazione, la rimozione del sedile posteriore e la sostituzione dei sedili anteriori con quelli sportivi e più leggeri possono ridurre il peso fino a circa 100 kg. Gli interni vuoti, tuttavia, hanno un effetto laterale fastidioso – aumento del rumore.
  • elaborazione del motore abbassamento del veicoloUna tecnica per il miglioramento della performance che ormai è diventata un po’ fuori moda è il tuning della carrozzeria. L’abbassamento del veicolo tradizionale riduce la resistenza dell’aria. Se l’auto è anche dotata di spoiler anteriore, posteriore e laterali, che migliorano l’aderenza con la strada e riducono la resistenza dell’aria, ciò avrà un impatto positivo sulle caratteristiche di marcia.

Anche per queste tecniche è necessaria la registrazione, altrimenti si rischia di avere problemi durante la revisione annuale del veicolo!

Performance o eco-tuning?

eco-tuning autoChi vuole la performance migliore e chi vuole risparmiare il carburante. Le tecniche di tuning menzionate sono anche adatte per raggiungere questi obbiettivi. Tuttavia, ci sono tante offerte strane vendute sotto il nome di eco-tuning.

Avvertiamo subito: nessuno dei dispositivi aggiunti, l’olio super o un additivo nel carburante non è in grado di ridurne il consumo.

Dunque, attenzione ai magneti, alle pillole, agli additive e agli altri prodotti offerti su Internet che promettono i miracoli.

Il tuning bilanciato insieme allo stile di guida orientato al risparmio di carburante e la notevole riduzione del peso sono le tecniche migliori per ottimizzare le caratteristiche di guida.

Sconti sui componenti del motore

Sconti sui componenti del motore

La più alta qualità dall’attrezzatura originale

ora scoprire!

L’elaborazione del motore: Emissioni dell’ossido di azoto

I requisiti per i motori sono cambiati. Alcuni anni fa lo scopo era ottenere una massima performance con il minimo peso. Oggigiorno, il più importante che mai è il fattore di emissioni.

prestare attenzione agli ossidi di azoto durante l'elaborazione del motoreQuesto fattore limita il retrofit tuning: più alte sono le prestazioni, più intensa è la combustione. Una combustione più intensa, però, produce più ossido di azoto. Il tuning eccessivo, dunque, potrebbe portare al divieto di guida. In più, i gas di scarico ad alte temperature non sono favorevoli alla depurazione delle emissioni. Essi hanno un impatto negativo prima di tutto sullo strato di platina del convertitore catalitico.

Quindi, l’elaborazione del motore ha tanti vantaggi, ma deve essere svolta in considerazione dei fattori limitanti. In questo modo è possibile approfittare del risparmio ottimale.

Foto: i viewfinder, Kzenon, m.mphoto, Mr.Natthawut Manyean, otomobil, worawit_j, Sista Vongjintanaruks, supergenijalac, antoniodiaz, Elnur, PhotographyByMK / shutterstock.com

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (25 voti, media: 5.00 di 5)
Loading...