Portabiciclette o portabici per auto: Sul tetto o sulla parte posteriore dell’auto – portate la vostra bici con voi!

Portabiciclette o portabici per auto: Sul tetto o sulla parte posteriore dell’auto – portate la vostra bici con voi!

Per i ciclisti professionisti o amatori il portabici per auto è un componente indispensabile. Per un viaggio breve e per una vacanza la bici deve sempre essere presente. Le biciclette occupano molto spazio e quindi devono essere posizionate all’esterno della vettura.

portabici per auto sul tetto o sulla parte posterioreL’industria offre diverse soluzioni interessanti. Quelle più comuni sono:

– portabici per il tetto
– portabici per il portellone posteriore
– portabici per il gancio di traino

I sistemi di qualità installati correttamente permettono di trasportare la vostra bici in tutta sicurezza e di evitare gli incidenti.

Funzione del portabici per auto

Funzione del portabici per autoTutti i tre tipi di sistemi hanno la stessa funzione. Le ruote della bicicletta vanno posizionate sulla guida, e la bici viene fissata sul supporto. Prima dell’acquisto bisogna controllare se c’è anche la possibilità di trasportare la bici da bambini. I portabici per auto permettono di risparmiare spazio nel bagagliaio e nell’abitacolo e garantiscono ulteriore sicurezza, visto che la bici non può essere abbastanza sicura negli interni dell’auto. Essa potrebbe creare la situazione pericolosa in caso di manovra di frenata improvvisa.

Un criterio importante per un portabici per auto è il suo peso. Il massimo peso indicato include anche la bicicletta. Il carico verticale sulla barra di traino deve essere in grado di supportare il peso del portabici più quello della bici stessa. Se si tratta dei sistemi per il tetto dell’auto, il carico sul tetto ha il ruolo importante e include il peso del portabici per auto e quello della bicicletta. Bisogna dire che è difficile che il portabici e la bici superino il valore di carico, sia se si tratti del modello per il tetto o quello per il gancio di traino.

Inoltre, per tutti i tipi di sistema è importante eseguire un test drive prima del viaggio per verificare se la bici sia fissata correttamente. L’allentamento involontario potrebbe creare le situazioni pericolose sull’autostrada.

le bici da bambini sul portabici per autoTutti i tipi di biciclette più comuni possono essere trasportati con un portabici per auto. Di solito essi non sono adatti per le bici da bambini, i tricicli o il tandem. Molte biciclette da corsa ed i mountain bike devono essere ulteriormente fissati. La distanza ottimale tra due biciclette è 20 cm, ciò permette di evitare che le bici si danneggino.

Per i portabici non esiste nessun permesso specifico. Di solito le bici possono essere trasportate sul tetto dell’auto, a patto che siano fissate su un sistema adatto, l’altezza in totale non deve superare i 4 m. E’ possibile anche fissare le biciclette sulla parte posteriore del veicolo, a patto che non abbiano le luci oscure, i lampeggiatori o le targhe.
Le biciclette possono essere trasportate sul gancio di traino se il valore del suo massimo carico verticale consentito non è superato. Se avete intenzione di andare all’estero, informatevi sui regolamenti legali riguardanti l’uso del portabici per auto negli altri paesi UE.

Adeguata stabilità e risparmio di spazio:
portabici per il tetto dell’auto

portabici per il tetto dell'autoSono disponibili i modelli per tutti i tipi di auto. Per il montaggio del sistema è essenziale un ancoraggio sicuro. A seconda del tipo di autoveicolo il tetto è dotato delle guide che consentono il montaggio di un portabici per auto. Un’altra opzione per l’installazione è punti di fissaggio retrattili sul tetto intesi per il montaggio del portabici personalizzato sulla vostra auto.

È una costruzione base per il portabici per auto. Se le opzioni per il fissaggio non ci sono, è comunque possibile montare il sistema. Alcuni portabiciclette si possono installare senza le guide o i punti di fissaggio. Essi consentono il serraggio al telaio della porta e il fissaggio con i sistemi di bloccaggio o viti di regolazione.
Le bici sul tetto di solito vanno trasportate in posizione verticale.

portabici per il trasporto orizzontaleIn alternativa sono disponibili anche i modelli che permettono il trasporto orizzontale. Essi sono particolarmente adatti per le condizioni in cui l’altezza sopra il tetto è limitata. I portabici per il tetto possono avere al massimo tre guide. L’installazione del sistema deve essere eseguita da due persone. I modelli con il sollevatore sono molto pratici, giacché facilitano il sollevamento della bici.
I sistemi per il tetto offrono ampio spazio consentendo il posizionamento di quattro biciclette. Inoltre, essi non intralciano la visuale posteriore del conducente. I portabici per il tetto permettono anche il trasporto delle bici di grandi dimensioni. Uno dei suoi svantaggi consiste nel fatto che il peso delle bici trasportate non può essere troppo grande. L’aumento della resistenza dell’aria causato dalla presenza delle biciclette sul tetto incide sullo sterzo.

Quindi è consigliabile non superare la velocità di 120 km/h. I portabiciclette per il tetto aumentano anche il consumo di carburante di circa 35%. Le bici elettriche a causa del loro peso sono inadatte per essere trasportate sul tetto dell’auto.

Più stabili e sicuri:
portabici per il portellone posteriore

portabici per il portellone posterioreQuesti portabici per auto vanno installati sulla parte posteriore dell’auto. Sono notevolmente più stabili rispetto ai modelli per il tetto, hanno molte opzioni per il fissaggio e permettono il trasporto delle biciclette più pesanti. Sono ideali i portabici con il supporto pieghevole, essi non allungano il veicolo quando la bici non va trasportata. Il loro svantaggio consiste nel fatto che il consumo di carburante aumenta fino ai 20%. La stabilità delle cerniere del coperchio deve essere controllata visto che esse subiscono considerevole pressione dal peso del supporto e della bici. È anche consigliabile controllare la compatibilità del portabici per il portellone posteriore con l’auto. In combinazione con il sistema spesso si utilizzano le cinghie. Esse vanno attaccate al coperchio. Questo tipo di sistema ostacola la visione posteriore, ma quasi non incide sulla qualità di guida.

portabici per auto con tre bicicletteQuesto modello è adatto per il trasporto di tre biciclette. La maggior parte dei portabici per auto è facile da installare. Le luci posteriori e la targa non si coprono. Con il portabici caricato può essere problematico aprire il bagagliaio. Durante l’installazione fate attenzione di non graffiare la verniciatura.

Portabici per il gancio di traino:
pratico ma meno stabile

Portabici per il gancio di trainoI portabici per il gancio di traino vanno posizionati relativamente a bassa altezza, questo fatto rende il carico e lo scarico più facili. La condizione per il loro uso è la presenza del gancio di traino sull’auto. Bisogna anche prendere in considerazione il peso della bicicletta. Posizionare più di una bicicletta di grandi dimensioni sul supporto potrebbe essere problematico. Inoltre, devono rimanere visibili le luci dei freni, le luci posteriori e la targa della vettura. È consentito che le bici sporgano lateralmente di 400 mm. La visione posteriore potrebbe essere ostacolata.
portabici per auto con luci posterioriIl portabici va montato sul gancio di traino. L’installazione in questo caso è veloce e semplice e non dipende dal modello dell’auto e della marca. Il sistema si monta con le viti di serraggio o con la leva di bloccaggio. I portabici per il gancio di traino non impediscono l’apertura del bagagliaio, giacché il supporto caricato potrebbe essere ripiegato. Essi possono trasportare fino ai tre bici. È possibile comunque aggiungere al sistema un’altra guida. La quarta bici avrà bisogno di una cinghia separata.
Con il portabiciclette per il gancio di traino si possono portare le bici fino ai 30 kg. Il consumo di carburante potrebbe aumentare fino ai 10%. Inoltre, questi modelli allungano l’autovettura fino ai 60 cm.
Tenete presente: tutto il peso delle biciclette è concentrato su un solo punto. Quindi, l’installazione del portabici per il gancio di traino deve essere eseguita nel modo professionale e corretto.

Accessori per il portabici per auto

Accessori per il portabici per autoA seconda del produttore e tipo di costruzione, sono disponibili diversi accessori, ad esempio le cinture di sicurezza in tessuto aggiuntive. Esse vanno posizionate sulle guide per garantire maggiore sicurezza della bici. Il supporto ha una funzione simile, permettendo di fissare la bici sul sistema con la chiusura. Il supporto richiudibile garantisce anche una protezione contro il furto.
Per il carico e lo scarico i produttori offrono le rampe di carico che facilitano il posizionamento delle bici sul portabici per il portellone posteriore o quelli per il gancio di traino. Le luci posteriori supplementari garantiscono le ulteriori protezione e sicurezza per la circolazione stradale. Per la loro alimentazione sono disponibili le prese separate. L’illuminazione supplementare può anche essere migliorata.

Fari posteriori con uno sconto del 50%

Fari posteriori con uno sconto del 50%

spedizione gratuita

Ordina ora

Un supporto da parete serve per la conservazione del portabiciclette quando esso non va utilizzato. I supporti risparmiano spazio e sono adatti per un garage o una cantina.

Gli accessori tradizionali per i modelli per il tetto sono le scatole di trasporto che possono essere montate sul portabici. Sono anche disponibili per gli altri tipi di sistemi. Esse estendono l’uso del portabiciclette, consentendo anche il trasporto degli altri oggetti.

Installazione del portabici per auto

Installazione del portabici per autoIndipendentemente dal suo tipo il montaggio di un portabici deve essere sempre eseguito secondo le indicazioni del produttore. In caso di acquisto di un sistema usato e di mancanza del manuale dell’installazione esso può essere scaricato dall’Internet. Ciò vi permetterà anche di controllare se tutti i componenti sono al completo. Solo portabici installato correttamente può essere sicuro. Ogni negligenza può causare le situazioni pericolose. Perciò leggete il manuale con attenzione e arrivate alla destinazione di vacanza con la vostra bici in tutta sicurezza.

Foto: Naypong, Golden Sikorka, Ralf Geithe, Björn Wylezich, Clarini, Sergiy Zavgorodny, PATIWIT HONGSANG, LoopAll, Flashon Studio, Gargantiopa, Goran Bogicevic, Bignai / shutterstock.com

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (26 voti, media: 4,96 di 5)
Loading...