Sostituzione del braccio oscillante – prevenzione dello sbandamento dell’auto!

Sostituzione del braccio oscillante – prevenzione dello sbandamento dell'auto!

Il braccio oscillante, ovvero braccio sospensione, fa parte della geometria dello sterzo, collegando la ruota anteriore al telaio. Il braccio è molto mobile con il gioco laterale che è consentito dai suoi cuscinetti. Questi cuscinetti, o boccole, sono costituiti di un solido manicotto in gomma fermamente pressato contro il braccio. Quando la gomma diventa fragile a causa delle influenze esterne o dell’uso duraturo, il braccio perde la sua stabilità.

Il braccio oscillante difettoso

Il braccio oscillante difettosoIl braccio è un componente molto massiccio, fatto di metallo saldato. Affinché esso non sia eccessivamente usurato a causa della pressione o della corrosione, il rischio di un danno è minimo. Le boccole è il suo punto debole. Sebbene fatti in gomma massiccia, esse si usurano col tempo, sviluppano le fessure e perdono l’elasticità. Di conseguenza il braccio non è più adeguatamente collegato alla ruota anteriore e la sua mobilità viene compromessa. A sua volta il braccio usurato causa il gioco indesiderato della ruota e può provocare i seguenti problemi:

– l’auto non tiene la convergenza
– ogni irregolarità del terreno causa rumore
– la marcia è molto instabile
– l’auto sbanda sempre di più
– stridore delle gomme.
– i pneumatici anteriori si usurano da una parte

Tutto sommato, un braccio oscillante usurato non è un problema da poco. Esso causa i danni con la riparazione costosa e compromette notevolmente la sicurezza di guida, quindi viene sostituito immediatamente.

di qualità premium

Braccio Oscillante | La qualità premium

immediatamente disponibile al prezzo di 13,44 €

Al negozio

Di cosa avete bisogno?

Per effettuare la sostituzione di un braccio oscillante difettoso avete bisogno di:

un sollevatore per le automobili
un martinetto per la trasmissione
una chiave dinamometrica
un set chiavi
un set di chiavi ad anello, manovella
una sega (per le boccole)
un nuovo braccio oscillante ed una nuova boccola

Come individuare un braccio difettoso?

Come individuare un braccio difettosoUn braccio o una boccola difettosi sono abbastanza facili da individuare dall’anello di gomma poroso e fessurato. Se il difetto chiaramente influisce sulla qualità di guida, è probabile che la boccola sia completamente distrutta. Muovendo il braccio su e giù con una leva è possibile notare le fessure.

La boccola e il braccio sono saldamente collegati e quindi non possono essere sostituiti separatamente. Per i motivi di sicurezza la boccola è attaccata alla parte di metallo saldato. Nel caso di difetto bisogna sostituire tutto il componente. Inoltre, cambiare tutto il braccio è molto più semplice anziché pressare la boccola fuori e dentro.

Sicurezza prima di tutto!

La sostituzione del braccio oscillanteLa sostituzione del braccio oscillante richiede di effettuare il lavoro sotto l’automobile. Per questo il sollevatore per le auto è ideale. Se non è disponibile, l’auto può essere riparata con l’aiuto di un martinetto con alcune ulteriori misure di sicurezza:

– Non utilizzare solo un semplice martinetto per posizionare l’auto in modo sicuro.
– Sempre usare gli appositi supporti per le assi sotto il veicolo!
– Tirare il freno di stazionamento, il cambio e posizionare i cunei sotto le ruote posteriori.
– Non lavorare mai da soli.
– Non utilizzare le soluzioni provvisorie, come le pietre, i pneumatici, i blocchi di legno.

Guida step by step

È una descrizione generica della sostituzione del braccio oscillante e non è un manuale di riparazione. Sottolineiamo che la sostituzione di un braccio è un compito per un meccanico professionale. Non assumiamo, quindi, nessuna responsabilità per gli errori che possono accadere come conseguenza dell’imitazione dei passaggi descritti sotto.

1. Rimuovere la ruota

Rimuovere la ruotaDopo il sollevamento dell’auto viene rimossa la ruota dalla parte affetta.

2. Svitare i bulloni

svitare il bullone verticaleIl tipo di collegamento tra il braccio e l’auto può essere diverso a seconda del modello. Quello più comune è un collegamento a vite con l’asta d’accoppiamento verticale, tre bulloni sulla ruota e due sul telaio. Un bullone del telaio è verticale, un altro è orizzontale. Fissate il dado con una chiave ad anello con manovella per svitare il bullone verticale. A questo punto è possibile svitare il bullone della parte inferiore.

3. Disinserire il braccio oscillante

Disinserire il braccio oscillantePrima disinserite il braccio da parte della ruota. Dopo tirate via il bullone orizzontale del telaio. In questo modo il braccio viene liberato.

4. Installazione di un nuovo braccio oscillante

Installazione di un nuovo braccio oscillanteIl nuovo braccio viene installato al posto del vecchio componente. Prima esso viene collegato alla ruota. Tre bulloni sul mozzo della ruota inizialmente vengono fissati solo con alcuni giri, dato che il componente richiede un certo gioco per l’ulteriore montaggio. A questo punto viene inserito e avvitato con 2-3 giri il verticale bullone del telaio. L’inserimento di questo bullone potrebbe essere difficile. Tuttavia, lavorate accuratamente per prevenire i danni alle boccole del nuovo braccio.

La durata del nuovo braccio oscillanteATTENZIONE: La durata del nuovo braccio potrebbe diminuire a causa del montaggio errato!

Non stringere in nessun caso i bulloni del telaio mentre la ruota anteriore è ancora sospesa in aria. Un braccio di regola non viene serrato finché l’ammortizzatore della ruota anteriore non sarà deflesso e non sarà sotto la pressione normale. Se il braccio viene serrato prima, le forze di torsione eccessive distruggono le boccole, riducendo la loro durata di almeno il 50 %.

5. Alleggerire la ruota anteriore

Alleggerire la ruota anterioreOra, la ruota anteriore viene sollevata con il martinetto per la trasmissione finché l’ammortizzatore non sarà deflesso del 50%, cioè fino alla normale posizione di guida. La boccola del braccio è sotto la pressione normale e non viene eccessivamente sforzata. A questo punto tutti i bulloni possono essere avvitati completamente con la coppia prescritta.

6. Installare la ruota e controllare l’allineamento

Installare la ruota e controllare l’allineamentoAlla fine la ruota anteriore viene installata e fissata con la coppia prescritta. La sostituzione di un braccio oscillante sempre implica l’intervento nella geometria di sterzo, l’auto, dunque, deve essere successivamente portata all’officina per il controllo di allineamento.

7. Sostituire le boccole del braccio

Sostituire le boccole del braccio oscillanteNon è sempre necessario cambiare le boccole. Sebbene questo elemento, acquistato separatamente, sia abbastanza economico, la sua sostituzione è molto complicata, dato che è possibile solo con gli attrezzi specifici. Nel caso non abbiate in disposizione gli strumenti adatti, il braccio deve essere sostituito come un pezzo intero con la boccola premontata.Reinstallare Silent Block Braccio Oscillante - ora fino al 75% di sconto La boccola collega il braccio con il telaio in modo orizzontale. Come un componente singolo essa non viene sempre fornita insieme al braccio. Il braccio oscillante deve essere smontato come descritto sopra. Dopo, esso viene estratto dalla boccola con uno strumento che esercita la pressione. In seguito la nuova boccola va pressata dentro. Durante l’installazione del braccio riparato la ruota anteriore viene nuovamente alleggerita per prevenire la torsione indesiderata nelle boccole.

CONSIGLIO: Una boccola difettosa può essere rimossa con l’aiuto di una sega. Nella maggior parte dei casi basta solo un taglio traversale. A questo punto la boccola deve essere priva di tensione per tirarla via dal braccio. Montaggio della nuova boccola è un altro problema. Un metodo comune è martellarla con una grossa chiave e un paio di colpi di martello. Comunque questa procedura è sconsigliata. È molto meglio farla uscire accuratamente con un morsetto, ciò permette di aumentare la durata del componente.

Costi

È possibile acquistare un nuovo braccio oscillante come un singolo componente a partire da circa 15 euro. Comunque, è più conveniente acquistare il set completo per l’asse anteriore che costa solo 80-100 euro e include:

– braccio
– asta d’accoppiamento
– giunto sferico
– tiranti
– boccole
– giunto per entrambi i lati

La procedura di sostituzione di tutti questi componenti è poco più complessa rispetto alla sostituzione di un solo braccio oscillante. In ogni caso dopo la sostituzione di uno di questi elementi è necessario controllare l’allineamento del veicolo ed è quindi utile considerare la possibilità della sostituzione dell’intero asse in una sola volta. Alla fine, i componenti si usurano contemporaneamente. Se viene danneggiato il braccio oscillante, è molto probabile che tutti gli altri componenti attorno a breve si danneggino anch’essi. La sostituzione completa, dunque, permette di evitare i problemi per molti anni.Original Vaico - Braccio Oscillante per il miglior prezzo - Al negozio

Foto: woverwolf, Alraun, dreamnikon, Vasiliy Koval, Alfa Photostudio, Corepics VOF, svariophoto / shutterstock.com

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (30 voti, media: 4,87 di 5)
Loading...