0

0.00

#

Acquista Sistema di alimentazione del carburante a buon mercato

Seleziona il tuo veicolo

Secondo il numero della targa

Catalogo pezzi di ricambio di qualità premium per Sistema di alimentazione del carburante

Produttori di marca di ricambi Sistema di alimentazione del carburante

  • VALEO

Sistema di alimentazione del carburante - Informazioni sul funzionamento, riparazione e sostituzione

Il sistema di alimentazione del carburante ha il compito di trasportare la benzina, il diesel o il gas dal serbatoio alle camere di combustione del motore. Un sistema di alimentazione intatto non è esclusivamente importante per il funzionamento del veicolo. Una condizione perfetta di questo sistema risulta indispensabile per la protezione contro gli incendi e la sicurezza dell'auto.

La struttura del sistema di alimentazione del carburante

Il combustibile viene versato tramite una pompa esterna nel serbatoio. Per combustibili come la benzina o il diesel, questo avviene senza pressione, mentre per gas o GPL questa operazione viene portata avanti in condizioni di alta pressione. Nel serbatoio è presente un galleggiante o un sensore di pressione, collegato all'indicatore del livello di carburante. Dal serbatoio, il carburante si muove tramite un'apposita pompa, che fornisce la pressione necessaria al sistema di alimentazione. La pompa del carburante è alimentata da un motore elettrico che a sua volta è alimentato dalla batteria e dall'alternatore.
Nelle auto a benzina o diesel, i tubi carburante sono normalmente realizzati in gomma o rame. Questi conducono solitamente il carburante alla pompa di iniezione, dove il carburante viene atomizzato e spruzzato, tramite un dispositivo di controllo, al momento giusto e con il dosaggio adeguato, nella camera di combustione. Le auto alimentate a gas presentano dei componenti diversi, inclusi dei tubi carburante dal design particolare realizzato per resistere alle alte pressioni necessarie per la liquefazione del gas.
Nei veicoli diesel o benzina, il carburante passa attraverso uno o più filtri. Considerato che la qualità del combustibile è molto variabile, è importante sostituire questi filtri regolarmente. Risparmiare sul controllo dei filtri è molto sconsigliato in quanto una pompa di iniezione intasata e degli iniettori appiccicosi possono essere molto costosi da riparare.

Problemi al sistema di alimentazione del carburante

Potete identificare un problema all'impianto di alimentazione da una perdita di carburante, uno sgradevole odore interno o da uno strano comportamento del motore. Le perdite di combustibile sono molto pericolose e dannose per l'ambiente. Guidare un veicolo che perde combustibile è severamente vietato. Il serbatoio del veicolo è realizzato in plastica o acciaio. I serbatoi in acciaio, soprattutto quelli destinati a contenere carburanti come la benzina o il diesel, sono sensibili alla corrosione. Saldare un serbatoio non è consigliato in quanto comporterebbe un alto rischio di esplosione. In più, questo non può garantire una soluzione duratura. Otterrete la sicurezza di una soluzione durevole solo sostituendo il pezzo con uno nuovo. Molti modelli d'automobile vi permettono di sostituire il serbatoio in metallo con uno in plastica. Questa sostituzione è consigliata in quanto il serbatoio in plastica elimina il rischio di corrosione.
Il galleggiante viene posto assieme al carburante liquido all'interno del serbatoio. I due, nella maggior parte dei casi, non si possono riparare separatamente. Quando il galleggiante è difettoso, normalmente dovrete sostituire l'intero serbatoio. Un galleggiante difetta solitamente a causa di contatti corrosi o degradati, o ancora errori al dispositivo di visualizzazione. Questi collegamenti devono essere controllati prima di sostituire il serbatoio.
Anche i condotti del carburante diventano porosi e fragili. I condotti benzina/diesel realizzati in gomma possono essere sostituiti semplicemente scollegandoli. Dato che l'interno di questi condotti non è a sua volta immune al passare del tempo, si raccomanda, durante le riparazioni, di sostituire anche i filtri.
Nella maggior parte dei automobili, la pompa del carburante viene installata direttamente nel serbatoio ed è accessibile dal cofano. Se questa si rompe, l'auto smetterà semplicemente di funzionare. La pompa viene azionata tramite un motore elettrico. Di conseguenza, in caso di malfunzionamento è consigliato controllare gli elementi periferici: Cavi, interruttori, relè, fusibili: l'intero comparto elettrico che circonda la pompa del carburante può essere responsabile di un guasto: un problema più facile e veloce da risolvere rispetto alla stessa pompa.
La pompa di iniezione non può essere riparata da un principiante. Si tratta di un aggregato estremamente complesso formato da diversi alberi, pistoni, guarnizioni e ingranaggi. Tuttavia, le pompe di iniezione possono essere acquistate a prezzi bassi come pezzi usati per vecchie auto. Un punto debole delle pompe di iniezione è rappresentato dalle guarnizioni. Le guarnizioni possono consumarsi molto velocemente nel caso in cui vengano utilizzati combustibili non supportati, come per esempio il bio-diesel.

Su Espertoautoricambi troverete tutto per il sistema di alimentazione carburante

Vi offriamo tutto ciò che vi serve per riparare il vostro sistema di alimentazione carburante. Per esempio, nel nostro catalogo online troverete una vasta gamma di serbatoi molto economici. Con tali offerte, non vale più la pena di portare avanti riparazioni improvvisate con saldature o colle.

Bestseller: gli articoli più popolari